martedì 19 settembre 2017

Recensione in anteprima: ASPETTAVO SOLO TE "Billionaires and Bridesmaids Series #1" di JESSICA CLARE


Nuova serie e nuovo romanzo per Jessica Clare, edito da Newton Compton! Iniziamo con il botto con Rob e Marjorie! Lei è una delle damigelle dell'amica Brönte imminente alle nozze con Logan in un'isola caraibica! Rob rischia di annegare, indovinate chi lo salverà.... 
Recensione in anteprima per Barbara che lo ha letto per noi, andiamo a scoprire cosa ne pensa...


TITOLO: ASPETTAVO SOLO TE

Titolo originale: The billionaire and the virgin

SERIE: BILLIONAIRE AND BRIDESMAIDS #1

AUTORE: JESSICA CLARE

EDITORE: NEWTON COMPTON

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 19 SETTEMBRE 2017

Billionaires and Bridesmaids series:
   spin-off di The billionaire boys club
1. Aspettavo te 19/9/2017
2. The taming of the billionaire
3. The billionaire takes a bride
4. The Billionaire’s Favorite Mistake
5. Billionaire on the Loose
6. Untitled


Marjorie Ivarsson è l'immagine dell'ingenuità. È una cameriera che lavora sodo ed è stata cresciuta da sua nonna. Una serata al bingo è la sua idea di socializzazione. Ma quando viene invitata come damigella al matrimonio della sua amica Bronte, entra in un mondo tutto nuovo. Trascinata sull'isola privata dello sposo miliardario, Marjorie è accecata dal lusso e dal glamour. Ma quello che la sconvolge di più è Robert Cannon, famigerato playboy e pezzo grosso del piccolo schermo. Quando Marjorie lo salva dall'annegamento nella laguna turchese dell'isola, non può fare a meno di essere attratta da lui. Ma non è l'unica vittima del suo fascino, e con i modi da donnaiolo impenitente di Robert, non potrebbero essere peggio assortiti. Ma la loro attrazione infuocata comincia a essere difficile da ignorare. Su un'isola così idilliaca, romantica e irresistibile, gli opposti finiranno per attrarsi?

Nuova serie per Jessica Clare ma comunque legata alla The Billionaire Boys Club (ANTEPRIMA SERIE QUI) appena terminata.
Questa volta parliamo delle damigelle delle spose fortunate, eroine della serie precedente che intraprenderanno una relazione con degli affascinanti miliardari...
Vi devo confessare che non ero molto sicura che mi sarebbe piaciuto il brodo allungato! ;-)
Non ne trovavo veramente il significato invece la brava Jessica Clare è riuscita a partire con una nuova storia e una nuova coppia che ci incanterà nel perfetto stile Clare.
Marjorie è una delle damigelle di Brönte che convolerà a nozze con il suo amato Logan, proprio nell'isola dove si sono incontrati (RECENSIONE QUI)  e fa la cameriera nella tavola calda dove lavorava l'amica Brönte prima di incontrare il suo principe azzurro.
È una ragazza semplice e ingenua, ha perso i genitori quando era piccola ed è stata cresciuta dai nonni, pertanto senza frivolezze e in un ambiente piuttosto ovattato e anziano.
Infatti, a differenza delle sue coetanee è ancora vergine a ventiquattro anni, ha poca esperienza con gli uomini, è bellissima ma purtroppo ha un grande difetto, se così lo vogliamo chiamare: è alta un metro e ottantacinque.
Quale uomo vorrebbe uscire con un'amazzone del genere?
Le poche uscite che avuto sono state una delusione per cui preferisce passare il tempo con gli anziani di una casa di riposo, giocando a bingo, a bocce, cucire trapunte e fare la maglia.



Si ritrova nell'isola caraibica per il matrimonio della sua amica e gli capiterà di dover salvare un uomo dall'annegamento.
L'uomo in questione non è altro che Rob Cannon, il proprietario di un network televisivo, molto noto alle riviste di gossip per la sua vita sfrenata all'insegna di donne e droga.
Ma come si sa il 60% dei pettegolezzi riportati nelle riviste di gossip sono realtà distorte per poter vendere giornali.
Rob Cannon è sì un uomo d'affari, senza scrupoli e pronto a tutto per far aumentare gli indici d'ascolto del suo network, ma di fronte alla bellissima e altissima Marjorie niente ha più valore. E' colpo di fulmine...
Rob è sull'isola per incontrare Logan. Vorrebbe fare affari con lui ma purtroppo la sua pessima reputazione non gli permette di avere un appuntamento con lo stimato uomo d'affari newyorkese.
Rob non sa che Marjorie è la damigella della futura sposa di Logan.
Ma ormai niente ha più importanza, adesso l'unico suo obbiettivo è conquistare la bella amazzone che lo ha salvato dall'annegamento.
Inizierà così un divertente corteggiamento da parte di Rob che si mostrerà per il perfetto gentiluomo che non è e Marjorie fingerà di essere perfetta donna navigata che non è.
Rob è sboccato, per niente gentiluomo ma per Marjorie è disposto a cambiare perché non ha mai provato niente di simile per una donna.
Lo stile Clare prevede sempre un lato divertente nella conquista delle amate e anche in questa nuova serie non potrete non sorridere per le innumerevoli gag fra i protagonisti e la forte tensione sessuale che li attrae.
Certamente tutto ci appare inverosimile come la completa ingenuità della bellissima Marjorie di fronte al pianeta maschile, la sua estraneità alla femminilità e all'innata natura seduttiva che ogni donna ha dentro di sé. 
L'unica cosa che la rende normale ai nostri occhi è la sua grande passione per le scarpe soprattutto con i tacchi alti che crede di non poter indossare a causa della sua statura.
Rob apprezzerà invece questa sua passione donandole dei pezzi unici.
Se ci ricordiamo che stiamo leggendo una storia frutto della fantasia di un'autrice romance passiamo oltre e come tutte le fiabe d'amore non potremo che apprezzarne il coinvolgimento e l'ironia nelle situazioni a volte imbarazzanti che i protagonisti si troveranno ad affrontare.
Ho letto il libro in un pomeriggio e devo dire che è stata davvero una piacevole lettura.
Inizialmente il nostro eroe dovrà sudare sette camicie per arrivare alla meta ma quando ci arriverà... preparatevi ai fuochi di artificio.
Ma proprio in tutti i sensi, perché la verità verrà a galla e l'autrice è riuscita a sistemare anche quello che avrebbe potuto infastidirci, come il comportamento sessista di Rob prima di incontrare Marjorie e la diffidenza di Logan a fare affari con lui.
Ci farà conoscere un Rob romantico e tenero pronto a riconquistare la sua amata.



Ci verrà svelato il passato di Rob che lo ha portato a essere superficiale prima di incontrare la bella cameriera.
Anche il personaggio di Marjorie avrà una sua evoluzione perché anche se è ingenua sessualmente, non è una rincoglionita, metterà dei paletti per i quali Rob dovrà dimostrarle di essere degno di lei.
Combatterà contro i pregiudizi degli amici e di se stessa per accettare i rischi di un nuovo coinvolgimento con il suo principe azzurro.
La narrazione in terza persona non ci distoglie dai momenti di riflessione dei protagonisti e ci porterà comunque a scene di infinita tenerezza emozionanti.



Come già vi ho detto ci troviamo di fronte a una fiaba moderna che consiglio di leggere a chi affronta queste letture senza pregiudizio, con leggerezza e voglia di estraniarsi un po' dalla vita di tutti i giorni e magari farsi anche due risate.
Detto questo ritengo che il giudizio sia più che buono, per cui non perdetevi questa nuova serie e fatevi trascinare dallo sfrontato Rob e dall'amazzone Marjorie.





Se ti è piaciuto questo post clicca su 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...