mercoledì 15 febbraio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: BAD LOVE "Welcome To The Point - Welcome Series #1" di JAY CROWNOVER


Oggi RECENSIONE IN ANTEPRIMA del primo volume di una serie molto particolare: Welcome Series di un'autrice da noi molto amata, Jay Crownover. 
Caterina ha letto il libro per noi e pare averlo davvero apprezzato, andiamo a scoprire le sue impressioni.

TITOLO: BAD LOVE

AUTORE: JAY CROWNOVER

SERIE: WELCOME TO THE POINT - WELCOME SERIES #1

GENERE: NEW ADULT

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

DATA D'USCITA: 16 FEBBRAIO 2017

Welcome series:
1. Bad love 
2. Better When He's Bold
3. Better When He's Brave


Sexy, dark, pericoloso, Bax non cammina solo sul binario sbagliato... lui è il binario sbagliato. Criminale, delinquente e attaccabrighe, ha preso un sacco di decisioni sbagliate, e una di queste lo ha portato in prigione per cinque anni. Ora Bax è fuori e in cerca di risposte, e non gli importa cosa dovrà fare o chi dovrà ferire per trovarle. Ma non ha fatto i conti con Dovie, una ragazza innocente e pura... Dovie Pryce sa bene cosa comporti vivere una vita difficile. Ha sempre cercato di essere buona, di aiutare gli altri, e non si è mai lasciata trascinare giù dalla tristezza. Eppure le cose per lei non hanno fatto che peggiorare. A quanto pare, l'unica persona che può aiutarla è il detenuto più spaventoso, sexy e complicato che sia mai uscito da Point. Bax le fa paura, risveglia in lei sentimenti che non avrebbe mai pensato di provare. Ma a Dovie non serve molto per capirlo: certe volte le persone migliori per noi sono proprio quelle che dovremmo evitare...







Devo confessare di aver iniziato questo libro un po' prevenuta. Non sempre ho amato i libri di Jay Crownover. Ma questa serie è particolare, sentivo di doverla leggere. 
Il romanzo è stato ambientato in un quartiere immaginario di una metropoli, che l'autrice chiama "The Point" e potrebbe essere la parte malfamata di una qualsiasi città. Una zona decadente caratterizzata da droga, violenza e criminalità. 




Il nostro eroe è tutto tranne un bravo ragazzo, lo potremmo definire l'anti-eroe per eccellenza, il cattivo. Shane Baxter, meglio conosciuto come Bax è un personaggio oscuro, un criminale, sexy quanto pericoloso, ha passato la sua vita sulla strada dove solo i duri possono sopravvivere, dove tutti tradiscono tutti, dove non ci si può fidare di nessuno se non di se stessi. 

Il romanzo comincia quando Shane Baxter viene rilasciato dal carcere dove ha passato cinque anni per furto d'auto. Torna a The Point più pericoloso e più arrabbiato di prima. Sta cercando il suo migliore amico, Race, l'unica persona di cui si sia mai fidato e per il quale ha appena perso cinque anni della sua vita. E' disposto a mettere a ferro e fuoco la città pur di avere delle risposte.

Tutte le strade per ritrovare Race sembrano passare per Dovie, una rossa che lui frequentava prima di sparire. Dovie è una brava ragazza, cerca di mantenere un profilo basso e di rimanere fuori dai radar della criminalità. Anche lei sta cercando Race.

Quando Bax capisce che Dovie non possiede informazioni utili cerca di scaricarla, ma lei rischia di mettersi nei guai nel tentativo di cercare Race a sua volta. Bax si sente quindi costretto a proteggere questa ragazza innocente ma piena di passione.
Lui farà di tutto per tenere al sicuro Dovie, ma chi metterà al sicuro Dovie da Bax?
Bax vive ogni giorno come fosse l'ultimo, l'adrenalina è il suo pane quotidiano, ne ha bisogno per alimentare la rabbia che gli permette di sopravvivere in un mondo corrotto e malvagio in cui lui è riuscito ad affermarsi come il più pericoloso di tutti. Non permette a nessuno di avvicinarlo, ma Dovie troverà una piccola crepa nella sua impenetrabile corazza e immediatamente vi si insinuerà.




Dovie da parte sua è terrorizzata da quest'uomo difficile, tenace, duro ma ne è anche attratta come una falena dalla luce. Gli occhi di Bax, sono delle pozze scure, vuote e minacciose. Dovie sa che dovrebbe scappare il più lontano possibile da lui, che dovrebbe stargli alla larga, ma più tempo passa insieme a lui e più riesce a scorgere altro. Come se in lui convivessero due persone. Bax e Shane due facce della stessa medaglia. Ma Dovie riuscirà a far uscire fuori un po' più di Shane (la parte buona) in modo da non essere bruciata da Bax? 

Ho adorato veder crescere il loro rapporto, ho adorato vedere i due lati di Bax/Shane e ho adorato vedere pian piano Bax prendere coscienza di essere amato, di avere persone che credevano in lui malgrado tutte le sue malefatte e i suoi difetti. 

Un cast di personaggi uno più intrigante dell'altro che si trovano ben oltre la linea di demarcazione tra bene e male. Il ritmo della storia è veloce, incalzante e la Crownover inserisce una serie di sottotrame che alimentano e movimentano la narrazione, il tutto realizzato con grande maestria. 

I punti di vista alternati dei due protagonisti ci permettono di avvicinarci ai pensieri di entrambi e provare empatia per loro. A volte sono leggermente sovrapposti ma solo per darci la possibilità di capirli più a fondo, non ci si trova mai di fronte a una scena duplicata. 
Bax e Dovie sono il classico esempio degli opposti che si attraggono. Un criminale e una santa costretti loro malgrado a collaborare per un fine comune. Lei è apparentemente il suo opposto, ma è anche in grado di capire le sue esigenze e le sue reazioni. 
La chimica tra i due è devastante. Le scene di sesso sono passionali e coinvolgenti e mai uguali a se stesse.



Questo libro è anche ricco di suspense. Lo potremmo definire un treno fuori controllo che si spinge a una velocità supersonica. L'effetto sarà quello delle montagne russe, colpi di scena che vi faranno provare un batticuore costante come se foste perennemente sul bordo di un precipizio. E un finale degno di nota con rivelazioni che vi lasceranno a bocca aperta. 
Ho adorato i due protagonisti, Bax per la sua doppia personalità, per le sue contraddizioni, per la sua istintività con le quali alla fine riesce a convivere senza dover rinnegare la parte cattiva e Dovie, perché lo accetta per quello che è riuscendo a farlo essere la versione migliore di se stesso.

Lo consiglierei a occhi chiusi, e per quanto mi riguarda non vedo l'ora di poter mettere le mani sui successivi volumi. Race e Titus vi aspetto al varco 😍😍😍




Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...