mercoledì 28 dicembre 2016

RECENSIONE: SCEGLIERO' SEMPRE TE DI DEBORAH FASOLA


Salve Readers, la recensione di oggi è su un nuovo libro di Deborah Fasola che torna al self publishing con una storia diversa dal suo genere. Voliamo a Greenville e scopriamo la turbolenta storia d'amore tra Tessa e Dexter.

TITOLO: SCEGLIERO' SEMPRE TE

AUTORE: DEBORAH FASOLA

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: SELF PUBLISHING

DATA DI USCITA: 12 NOVEMBRE 2016

AUTOCONCLUSIVO



Greenville, Carolina del sud.
Tessa e Dexter hanno un gioco particolare che li lega sin dall’adolescenza, da quando lui si trasferisce con la sua strana famiglia nella casa di fronte a quella della ragazza.
Mentre lei sviluppa una vera e propria ossessione per il nuovo vicino, Dex vive il loro rapporto come mero divertimento.
La loro amicizia speciale ed eccentrica li spingerà a giocare con le loro vite e con quelle degli altri, scommettendo su ogni cosa e mettendosi spesso deliberatamente nei guai.
Una scommessa più folle delle precedenti costringe i genitori di Tess a mandarla via per sempre, in Florida, dalla zia Teddy.
Tessa comincia a odiare Dexter per tutto ciò che le ha fatto passare, soltanto così riesce ad andare avanti dopo quella terribile decisione.
Daytona beach, Florida. Otto anni dopo.
Tess non può credere che sua sorella si stia per sposare e che per questo motivo lei dovrà tornare a casa per un weekend intero.
Lo rivedrà? Giocheranno ancora insieme?
In un intrecciarsi tra presente e passato, la loro folle storia ci parlerà del grande amore e di quanto possa essere crudele il cuore; dell’amicizia e dei dolori devastanti della vita, che scorre via inesorabile e non può tenere insieme quello che è destinato a perdersi, o cambiare ciò che è scritto rimanga unito.

 






Quattro le regole
Quattro le parole
sono le scommesse del sognatore,
un gioco senza fine,
un faccia a faccia con le rime,
se dico Scommettiamo, devi giocare,
se ti dico Scommettiamo devi rischiare.”
Tess è costretta a tornare nel suo paese natale in occasione del matrimonio della sorella, ma la situazione la irrita parecchio perché è lì dove tutto è iniziato. É lì che il suo amore per Dexter è nato.


Tess e Dex si conoscono giovanissimi quando la famiglia di lui si trasferisce di fronte l'abitazione di Tessa. Nei primi tempi i nuovi vicini suscitano scalpore per la loro riservatezza. Un paio di anni dopo, quando Dexter comincia a frequentare la stessa scuola di lei, i due diventano amici. Iniziano un gioco perverso fatto di scommesse sempre più pericolose contro amici, professori e familiari che li porteranno però ad essere additati come i cattivi combinaguai della città. Fino a quando una scommessa più folle del previsto li porterà inevitabilmente alla rottura, proprio nel momento in cui questa amicizia sembrava avere profumo d'amore. Ora Tessa dovrà tornare in città dopo 8 anni. Dex sarà ancora lì? É sposato, single o fidanzato? La disprezzerà o sarà contento di rivederla?


Questa il secondo libro che leggo di Deborah Fasola, ma per chi come me ha letto il suo romance Tradiscimi se hai coraggio edito da Newton Compton colmo di ironia, sappia che con Sceglierò sempre te siamo di fronte a una storia completamente diversa, più drammatica e più emozionante.
Tess e Dex si sono amati fino a distruggersi, quelle stesse scommesse che li hanno fatti avvicinare con l'andar del tempo li hanno anche corrosi. Se da una parte il volersi spingere sempre più in quel gioco atipico li ha fortificati nella fiducia, d'altro canto ha nascosto i loro reali sentimenti che in questo modo non hanno avuto la possibilità di dimostrarsi. 

La storia narrata dal punto di vista Tess manca del punto di vista di Dexter che sarebbe stato importante per capire meglio alcune situazioni che così non sono chiare.
Il romanzo si legge bene, si alterna tra passato e presente, come dichiarato dall'autrice questa storia è rimasta nel cassetto per due anni, e si nota, perché non c'è nulla di affrettato, ogni situazione è ben ponderata. Per me è stato un po' carente nel presente mentre abbonda di passato e spesso sono posizionate in modo confuso. A volte dovevo aspettare di leggere qualche riga per riprendere il filo degli avvenimenti.



E' comunque una lettura piacevole che vi consiglio. Siate preparati però a voler prendere a sberle i protagonisti per la loro cocciutaggine. Il loro amore sofferto vuole trionfare, ma per farlo deve penare e risorgere dalle ceneri. E voi volete scommettere su Dex e Tess?



Se ti è piaciuto questo post clicca su

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...