giovedì 17 novembre 2016

RECENSIONE: UN BACIO SOTTO LE STELLE " Alienated #2" di MELISSA LANDERS


Salve readers, la recensione di oggi è sul secondo volume di un libro di genere SCI-FI ROMANCE. Sicuramente per molti ma non per tutti, dati gli scenari così distanti da noi.
Concetta lo ha letto per noi, andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: UN BACIO SOTTO LE STELLE

SERIE: ALIENATED #2

AUTORE: MELISSA LANDERS

EDITORE:NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: SCI-FI ROMANCE

DATA DI USCITA: 17 NOVEMBRE 2016

Serie Alienated                  ANTEPRIMA SERIE
1. Un amore sotto le stelle  RECENSIONE
1.5 Until Midnight - Inedito Gratis in lingua
2. Un bacio sotto le stelle 

3. United


Cara sa che la sua permanenza sul pianeta L’eihr è momentanea, eppure si sente sola nella nuova scuola, circondata da alieni ostili. Nemmeno la colonia, nella quale si cerca di fondere le due culture le sembra rassicurante. Lei e Aelyx, un giorno, potrebbero vivere insieme lì, ma sono così poche le libertà elementari garantite, che Cara comincia a dubitare di poter essere felice su quel pianeta, anche con il fidanzato al suo fianco. Intanto Aelyx è sulla Terra e sta cercando di rinsaldare l’alleanza tra i due pianeti. Gli esseri umani non sanno che la loro stessa sopravvivenza dipende da quell’alleanza: solo i simili di Aelyx possiedono infatti la tecnologia...





Permettetemi principalmente di iniziare esternarnando  un esclamazione: ERA ORA !!!!
Giuro, poche volte mi sono ritrovata in difficoltà e questa è una di quelle.
Non ricordavo quasi più nulla del libro precedente. Troppo tempo è passato tra la pubblicazione del primo e del secondo volume.
Ho dovuto scavare nei meandri del mio cervello per fare mente locale e capire che fosse successo ai protagonisti.
Per fortuna, dopo aver iniziato la lettura di questo secondo episodio le vicende principali mi sono tornate in mente come un flashback. Ovviamente per altre avevo un buco nero, ho dovuto rileggere la prima recensione per capire quali fossero i miei pensieri sulla prima parte e recuperare qualche altro ricordo.
I protagonisti sono sempre loro ovviamente, Cara e Aelyx che dopo aver superato le difficoltà di questo nuovo rapporto, messo a dura prova soprattutto dalla loro diversa natura, si ritrovano ora a fare i conti con pericoli ben peggiori.



Cara ha deciso di partire, in veste di simil ambasciatrice terrestre, per andare sul pianeta di Aelyx, l'Heir, mentre il compagno al contrario continuerà la sua permanenza sulla Terra per portare avanti questo strano patto Terra/Heir.
Entrambi vedranno quindi le loro vite messe a dura prova non solo dalla lontananza prolungata ma anche da oscure minacce senza identità precisa.
Ho faticato parecchio, ad esser sincera, nel tenere il passo con le rappresentazioni e le descrizioni del 40% e oltre del racconto totale.
Troppi aneddoti sul pianeta alieno, troppe descrizioni strane, troppe cose di cui sinceramente avrei voluto esser esonerata dal leggere.
Le pietanze, la fauna del pianeta e gli strani riti tribali che si celebrano in quelle lande desolate XD.
Troppo noiosa la partenza, insomma.
Ho avuto ancora più difficoltà a capire perché un'umana civilizzata decide di sua spontanea volontà di diventare cittadina di uno strano pianeta, seguendo una cerimonia che mi ha fatto veramente ridere.
Immaginate la scena: nuda, tipo vittima sacrificale, aspettando che i cari alieni le spalmassero fango melmoso sul corpo, tipo trattamento di bellezza porno, insomma, e tutto per poter dire: "Anche io sono cittadina di questo strano pianeta dimenticato da Dio".
Se continuo a pensarci rischio di svenire dalle risate...
Anche il rapporto tra i due innamorati sembra passare in secondo piano, qualche scambio vocale telefonico di poco conto e qualche scena di loro due infilata verso la fine, ma decisamente ininfluente.



E' come se la coppia avesse fatto non uno, ma dieci passi indietro vista così, ha più menzione la vita di coppia di altri personaggi che la loro.
E anche questo ovviamente è una cosa che mi ha tediato durante la lettura.
Va bene conoscere tutto quello intorno al quale è costruito il romanzo ma io voglio vedere anche la coppia che ha dato origine a questa storia d'amore. Altrimenti mi guardavo un bel documentario sui sedimenti rocciosi di Marte e Venere e facevo prima.
Altro che c'è vita su Marte!!!
Avrei voluto chiedere al libro: ma qualcosa si smuove?
Notando che neanche il primo romanzo aveva catturato le mie simpatie non ne sono rimasta tanto sorpresa.
E' proprio il tipo di racconto che secondo me non mi si confà.
Preferisco le cose un pochino più movimentate, e soprattutto personaggi che mi colpiscano di primo acchito.
Qua invece ho ancora difficoltà nel comprendere le loro dinamiche di coppia, a essere sincera lei continua a non risultarmi troppo simpatica anche se qualche passo in avanti rispetto al primo libro è stato fatto.
Ovviamente chi è attratto dai libri così ricchi di storia che esulano dalla coppia principale rimarrà certamente impressionato da questo racconto, che ha il pregio sicuramente di avere una storia a monte ben articolata.
In quanto a fantasia la scrittrice è sicuramente da invidiare.



Ovviamente io non demordo, sperando che questo sia il libro di stallo e che i successivi daranno vita a qualcosa di più movimentato (soprattutto tra la coppia che sembra ibernata).
Tirando le somme per me questo secondo romanzo arriva a tre stelle veramente risicate, è lontano dal genere fantasy che amo, è troppo concentrato su cose che mi fanno addormentare, e quindi vorrei veramente di potermi ricredere col prossimo.
Sperando di non dover aspettare altri 30 anni...

    

Link d'acquisto Amazon


Recensioni (clicca sull'immagine per leggere la recensione)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...