venerdì 14 ottobre 2016

RECENSIONE: CONVICTION "The consolation duet #2" di CORINNE MICHAELS


Lo abbiamo atteso con trepidazione! Ieri è uscito il secondo ed ultimo capitolo della Serie Consolation Duet di Corinne Michaels! Tutte noi dovevamo sapere quale sarebbe stata la scelta di Natalie... Barbara lo ha letto per noi, andiamo a scoprire se è rimasta soddisfatta...

TITOLO: CONVICTION

SERIE: THE CONSOLATION DUET #2
          SALVATION #4

AUTORE: CORINNE MICHAELS

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

CASA EDITRICE: LEGGEREDITORE

DATA D'USCITA: 13 OTTOBRE 2016


Salvation series:   ANTEPRIMA
   The belonging duet ♦ Catherine & Jackson ♦
1. Beloved 
2. Beholden
   The consolation duet ♦ Natalie & Liam ♦ 
3. Consolation RECENSIONE 07/07/2016 (#1 in Italia)
4. Conviction 13/10/2016 (#2 In Italia)
   The Salvation standalone ♦ Charlie & Mark ♦

5. Defenseless


“È qui, davanti a me... vivo. Solo un anno fa, mi sarei venduta l’anima per farlo tornare, e adesso è qui.”
Dopo aver appreso della morte del marito Aaron, marine caduto in missione, Natalie è passata attraverso il dolore e, con fatica, ha ritrovato la luce grazie all’amore per Liam. Aaron però non è morto, e dopo aver lottato per tornare da sua moglie e dalla figlia che non ha mai conosciuto, ora è lì, davanti agli occhi di Natalie, che si ritrova sospesa tra la gioia e l’angoscia. Sì, perché durante la sua assenza, Natalie ha conosciuto un’altra faccia del marito, ha scoperto le bugie che lui le ha sempre raccontato, i tradimenti che le ha nascosto. E soprattutto insieme a Liam ha sperimentato il vero significato dell’amore. Ma ora Liam è deciso a farsi da parte, a sacrificare i suoi sentimenti in nome di ciò che ritiene più giusto: restituire alla piccola Aarabelle la possibilità di crescere con il suo vero padre e permettere a Natalie di ricostruire la famiglia che era andata distrutta. Con i cuori lacerati, incerti se rinunciare a una parte di sé o seguire ciò che sentono, che futuro sceglieranno Natalie e Liam?


Dovete sapere che Consolation (RECENSIONE) è uno di quei libri meravigliosi che, per problemi di tempo e priorità, non ero riuscita a leggere all'uscita, così rispetto alle altre ragazze del blog sono arrivata fra le ultime ad apprezzarlo. Poi finalmente nelle vacanze estive mi sono lasciata travolgere e inghiottire dalla storia di Natalie. Ho sofferto con lei e ho condiviso tutto il dolore, la rabbia e infine la passione e l'amore che rinasceva dentro lei dopo l'incontro con Liam.
Però chi lo ha letto sa anche che il finale ti lascia completamente sconvolta e a bocca aperta. Nessuna eccezione nemmeno per me come per il resto delle lettrici, che attendevano di conoscere le sorti di Natalie e Liam.
La prima cosa che vi devo dire è che Natalie è la donna più cazzuta, determinata e intelligente che io abbia mai letto e comunque una delle più affini con me.
Lei si è comportata esattamente come avrei agito io in quella situazione.

******************************************** SPOILER ALERT ********************************************
(Chi non ha ancora letto Consolation non legga nello spazio delimitato dagli asterischi)
Avevamo lasciato Natalie alle prese con lo scioccante ritorno a sorpresa del marito Aaron che credeva morto durante una missione di guerra con i Marines.
Natalie non è più la vedova innamorata che lo piange, soprattutto dopo le rivelazione della "doppia vita sentimentale" del marito "defunto". La rabbia e la delusione le fanno aprire gli occhi su quello che lei considerava l'amore della sua vita.
La sua storia d'amore con Liam l'ha cambiata. La consapevolezza di come un uomo deve amare una donna veramente lo ha appreso davvero con Liam e non ha nessuna intenzione di rinunciarvi.
************************************************************************************************************



Come vi ho scritto in premessa il personaggio che davvero ho amato di più in assoluto è Natalie "Lee".
È una donna che ha dovuto affrontare molteplici ostacoli prima di diventare madre.
Tutto questo lo ha dovuto fare da sola, suo marito è fuggito nel momento più difficile e Lee si è dimostrata una vera donna con "le palle" ed è riuscita, nonostante tutto, nel suo intento.
In Conviction dovrà affrontare ancora delle scelte difficili, ma non si scoraggerà, tirerà fuori unghie e denti. Con coraggio arriverà al suo traguardo, nel rispetto di tutti ma soprattutto di se stessa e di quello che prova per l'uomo della sua vita: Liam.
Sarebbe stato troppo facile dirvi che il protagonista che ho preferito è Liam.
Come si fa a non innamorarsi di lui?
Lui è simbolo di forza, coraggio, onestà, passione e fuoco...
Quando leggi le scene d'amore dei nostri protagonisti, non puoi non sognare a occhi aperti.
Liam ti divora, fino all'ultima briciola... Ma al tempo stesso ti senti avvolta in un manto di serenità e sicurezza... Lui è L'UOMO per eccellenza. Lui ti proteggerà sempre.
È corretto e onesto, nonostante tutto, nei confronti dell'ex amico che è tornato, nei confronti della donna che ama con tutto se stesso, nei confronti della piccola Aarabelle che ama come fosse sua figlia, insomma è la PERFEZIONE! Come puoi non innamorarti di lui?


Se deciderete di leggere questa serie, sappiate che non riuscirete a mollarla fino all'epilogo finale quindi organizzatevi per pranzo, cena, compiti bambini e tutto il resto delle cose che avreste da fare durante la giornata perché non avrete scampo...
La storia è avvincente e coinvolgente e la scrittura incalzante e pulita, senza fronzoli né brodi allungati.
Sarete completamente coinvolte in questa vicenda,  non penserete ad altro fino a che non avrete la certezza che Natalie avrà il lieto fine che merita.
Vi avviso, non mancheranno nuove preoccupazioni che vi attorciglieranno lo stomaco e scene che vi emozioneranno fino alle lacrime.
Un personaggio maschile (che non nomino per non fare spoiler!!!) in particolare, vi susciterà istinti omicidi.  Vi farà ribollire il sangue vi farà tifare ulteriormente per la nostra coppia di innamorati!
Non mi stupirei se qualcuno decidesse di adattare il romanzo con una sceneggiatura, è adattissimo a un film strappalacrime. Sarebbe perfetto.
L'unico aspetto che devo dire mi ha messo il dubbio sul dare le cinque stelle piene è che nel finale forse avrei gradito si fosse dilungata meno, ma sicuramente questo è solo mio gusto personale in quanto non amo gli epiloghi lunghi.


Questa serie rientra sicuramente fra i miei top ten del 2016! Quindi chi non l'avesse ancora letta, farebbe un regalo enorme al proprio cuore, se provvedesse al più presto!
Farete un pieno di amore e passione ma soprattutto troverete in Natalie la donna che siete o che vorreste essere! 
Alla prossima!

Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto:


Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):

2 commenti:

  1. oddioooooooooo non vedo l'ora di iniziarlo !!!!

    RispondiElimina
  2. E che ti devo dire? Dopo una simile recensione vuoi che non mi scapicolli a leggerli?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...