martedì 30 agosto 2016

RECENSIONE: BAD BOY. MAI PIÙ SENZA DI TE " Bad Boy Series #2" di BLAIR HOLDEN


Salve Readers, oggi la recensione è su questa fantastica trilogia Young Adult che ha stregato il pubblico prima sulla famosa piattaforma di Wattpad e ora dell'ebook e del cartaceo grazie a Sperling & Kupfer. Ebbene sì, tornano Cole e Tessa (#Colessa). Caterina che lo ha letto per noi, e già freme per poter leggere l'ultimo capitolo della serie.


TITOLO: BAD BOY - MAI PIÙ SENZA DI TE

AUTORE: BLAIR HOLDEN

SERIE: BAD BOY SERIES #2

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: YOUNG ADULT

DATA DI USCITA: 23 AGOSTO 2016

Bad Boy Series:   ANTEPRIMA SERIE QUI
1. Mai più con te      RECENSIONE QUI
1.5 The Chronicles Of A Bad Boy
2. Mai più senza di te
3. INEDITO
Tessie O'Connell ha diciotto anni e sta per iniziare l'ultimo anno di superiori, l'ultimo anno del suo inferno personale. Il suo piano per sopravvivere è molto semplice: passare inosservata e continuare ad ammirare a distanza l'oggetto dei suoi desideri, Jay Stone. Ma il ritorno in città del fratello di Jay, Cole, manda all'aria tutto. Perché Cole ha sempre avuto, fin da quando erano bambini, un unico scopo nella vita: prendersi gioco di Tessa in ogni modo possibile e immaginabile. Eppure il ragazzo di adesso è molto diverso dal bullo di allora...










Eravamo tutte convinte fosse una duologia, ma chi l'ha già letto avrà subito capito che così non è. Devo confessarvi che ho quasi esultato. Mi sarebbe davvero dispiaciuto non rincontrare Cole e Tessa. Questa volta non sono rimasta delusa dal mancato finale, ma felice perché, spero presto, potrò scoprire un altro pezzo del loro percorso e della loro crescita.



Riprendiamo la storia esattamente nel punto in cui l'avevamo lasciata. 
Tessa ha lasciato Cole a causa del suo tradimento ed entrambi stanno soffrendo disperatamente. Cole farà di tutto per farsi perdonare da Tessa e per scoprire esattamente cosa è successo in quella fatidica serata di cui lui ricorda molto poco a causa dell'alcool. Per lo più si è fidato di quello che le ha raccontato la rossa senza scrupoli che lui a torto ha sempre ritenuto una grande amica. Tutti gli indizi infatti porterebbero a farci credere che lei abbia manipolato la verità.
Finalmente i due riescono a superare l'ostacolo con un grandissimo aiuto da parte degli amici e forse anche dei vecchi nemici. Cole fa domanda per frequentare la stessa università di Tessa e viene ammesso ma contrariamente alle aspettative, Tessa si ritroverà proprio a causa sua a dover affrontare ancor più difficoltà.




Il bullismo, l'emarginazione che pensava di essersi lasciati alle spalle, purtroppo la raggiungono anche qui. E proprio a causa del suo rapporto con Cole e alle numerose groupie gelose del suo rapporto con il quarterback più figo dell'università, Tessa si troverà ad affrontare delle situazioni ancor più difficili di quelle al liceo.
Iniziano i guai, le insicurezze di Tessa riemergono e l'istinto di protezione che Cole ha nei suoi confronti lievita di pari passo. Si sforzano moltissimo di parlare, confrontarsi e cercare di risolvere i problemi insieme, ma come dice il famoso detto "le abitudini sono dure a morire" e alla fine il buon Cole prenderà delle decisioni in autonomia che a mio avviso, conoscendo il suo carattere, ci faranno vivere dei momenti memorabili nel prossimo volume.
Insomma, questo libro lo possiamo definire di transizione, in tutti i sensi, molte cose dovevano essere risolte e allo stesso tempo molti cambiamenti la nostra coppia deve affrontare a seguito del passaggio all'università. Non accadono eventi eclatanti ma tante piccole cose che minano la loro tranquillità e il loro rapporto.
Il libro risulta sicuramente coinvolgente quanto il primo, i personaggi sono a tutto tondo e te ne innamori, sono talmente presi l'uno dall'altra...




Il problema è che a volte è quasi terrificante vedere tanto amore. Loro si amano talmente tanto che sono quasi in simbiosi, come se Cole non avesse senso senza Tessa e viceversa.
Lo stile narrativo del romanzo è perfetto, scorrevole e gradevole, i continui drammi sono perfettamente bilanciati da dialoghi o scene più leggere a volte anche molto divertenti che fanno sorridere e alleggeriscono il tutto. 
Devo ammettere che pur essendo molto piacevole e scorrevole non è al livello del precedente, ma come ho detto è un libro che prepara al gran finale. 
Quindi, forza e coraggio e prepariamoci ad affrontare l'attesa, si spera breve, del terzo volume, che l'autrice ci conferma essere pronto e solo in attesa di pubblicazione. Quindi forza Sperling aspettiamo con ansia e richiediamo a gran voce e in tempi brevi #ilgranfinaledicolessa. 
Lo consiglierei tranquillamente a un pubblico più adulto così come a un pubblico più giovane che voglia vivere una romanticissima e travagliata storia d'amore.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...