martedì 9 agosto 2016

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: LA NOSTRA STORIA SEGRETA "Serie Carnage #1" di LESLEY JONES


Wowwwww.... è finalmente arrivato in Italia l'attesissimo romanzo di Lesley Jones grazie a Newton Compton, che ringraziamo infinitamente ma alla quale non possiamo non sollecitare i successivi romanzi della serie. Andiamo a scoprire le riflessioni di Caterina sul libro da lei definito: 

"Coraggioso e audace, emotivo e straziante, irresistibile e irrinunciabile, vi lacererà l'anima e la ricomporrà un'infinità di volte"
TITOLO: LA NOSTRA STORIA SEGRETA

AUTORE: LESLEY JONES

SERIE: CARNAGE #1

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: NEWTON COMPTON

DATA D'USCITA: 12 AGOSTO 2016

Serie Carnage:
1. La nostra storia segreta RECENSIONE 
12/08/2016
2. Io senza te TRADUZIONE PROLOGO 16/05/2017 RECENSIONE
3. Il diario dei miei errori 30/05/2017
3.5. Quello che non mi hai mai detto 13/06/2017



Lo amo da quando avevo undici anni e l’ho incontrato per la prima volta. Lo amo e niente potrà farmi cambiare idea, io sono sua, il mio cuore è suo e il mio corpo è suo e non importa quante bugie vengano dette, quante persone complottino per separarci, nonostante la notorietà e la distanza, troveremo un modo.
“Georgia Rae, when we made love you used to cry…”. Lui aspetta che io canti la mia parte del brano dei Dire Straits. Trattengo invano un singhiozzo e canto: “I said I love you like the stars above, I’ll love you till I die”.
La nostra storia segreta è un’audace storia d’amore che rompe tutte le regole e va al di là del tempo. La storia di Georgia e Sean resterà con voi per molto tempo dopo aver letto l’ultima pagina. Una lettura emozionante e bollente.







Inizio svelandovi un segreto, appena finito il libro avrei voluto trovare l'autrice per farla morire di morte lenta. Tuttavia sono consapevole del fatto che quando sclero in questo modo significa che il libro mi ha coinvolto completamente. 



Ho bisogno sempre di un po' di tempo per metabolizzare un libro di questo tipo. Quando scatena in me così tante emozioni, non riesco subito a capire qual è il sapore prevalente che mi rimane in bocca e devo far passare qualche giorno per assaporarlo nel suo insieme e capire cosa mi ha lasciato dentro.
Questo libro è audace e coraggioso. Parla del primo amore, ma anche di seconde possibilità, e ci mostra chiaramente come la vita possa prendere percorsi diversi a causa delle nostre scelte.
E' un libro romantico, divertente, passionale, commuovente, che ci strazia il cuore ma che ci fa anche sperare. 
E' una storia molto intensa, che ci mostra situazioni che lasciano cicatrici, non fisiche non visibili, ma di quelle che segnano l'anima, e cambiano il nostro percorso nella vita. Di quelle che modificano il nostro carattere e che ci possono portare a provare rancore a vita o andare avanti come si può vegetando, o ancora perdonare ingoiando l'amaro ma continuare a vivere. Solo a noi sta decidere il percorso, ed è proprio questo che si trovano ad affrontare i nostri protagonisti. 
Una vita pianificata si può sconvolgere in un battito di ciglia, e allora ognuno di noi deve percorrere strade che non aveva previsto. Ma per fare ciò ha bisogno di coraggio, di forza e di resistenza che non sempre si hanno immediatamente dopo un forte trauma. 
Ho tremato e sofferto con i protagonisti per tutto il libro, vivevo la loro difficoltà nelle scelte che via via dovevano affrontare e percepivo chiaramente la loro vulnerabilità.





Sean e Georgia (o Gia) si conoscono da piccoli, quando hanno rispettivamente tredici e undici anni. Si piacciono subito e crescendo, cresce anche l'attrazione tra loro che diventa sempre più forte fino a diventare amore. L'autrice è molto brava e riesce a far uscire dalle pagine del libro l'intensità di questo sentimento e a riversarlo sul lettore.
Sean e i fratelli di Georgia fanno parte di un gruppo rock, i Carnage, che diventa via via più importante fin quando non ottengono un contratto discografico e sfondano, diventando delle vere e proprie star. 
A questo punto potrete capire che l'amore tra Georgia e Sean è soggetto a grosse prove, mentre Georgia finisce la scuola, Sean è in tour con tutto quel che comporta la cosa. Gruopie che si buttano addosso ai propri idoli, droghe, feste sfrenate. 
Non voglio svelare nulla, il libro è perfetto proprio per gli elementi sorprendenti che l'autrice colloca in punti strategici. Posso solo dire che a un certo punto la loro relazione si trova di fronte una situazione che li porta ad allontanarsi. 
In questo frangente Georgia incontra Cam, un uomo rispetto a Sean, impossibile non innamorarsene. Sean ha vent'anni e Cam trenta e la differenza si sente tutta. Uno è un ragazzo perso nel corrotto mondo della musica, l'altro è un uomo fatto, bello sicuro di sé e con un bagaglio di esperienze non indifferenti al suo attivo. Cam sa cosa dire e cosa fare per fare uscire Georgia dalla sua apatia. Ho adorato Cam. E' perfetto, un vero maschio alfa innamoratissimo di Georgia.




Arriviamo quindi al triangolo, e che triangolo. Vi troverete a cambiare team man mano che il libro va avanti, a soffrire per Sean, per Cam, ma soprattutto a chiedervi cosa fareste voi al posto di Georgia, a tratti ad amarla e a tratti a odiarla per le sue decisioni e le scelte che man mano farà. 
Lei ama entrambi, in maniera differente, e con un intensità diversa anche a seconda della sua evoluzione, della sua crescita. Non riuscirete a giudicare una scelta giusta o sbagliata, come poi spesso accade nella vita reale. E la promiscuità di Georgia in una parte del libro, che normalmente avreste difficoltà ad accettare, in questa situazione vi apparirà quasi legittima. La Jones è stata talmente brava a insinuare Cam, l'uomo, e a farcelo percepire come perfetto per Georgia, ma dopo un po' ecco che tutto si ribalta. Cosa succederà quando anche Sean maturerà e diventerà un uomo? Riusciremo a riaccettarlo dopo quello che è successo?
Tutti e tre i personaggi principali sono egregiamente caratterizzati. 
Georgia e Sean li conosciamo poco più che bambini, quindi li vedremo crescere, maturare, e anche sbagliare. E' incredibile il lavoro che la Jones fa con i personaggi. Li accompagneremo per circa un ventennio. 
Percorriamo solo dieci anni della vita di Cam, ma l'autrice ci fa vivere i suoi traumi pregressi, ce lo fa conoscere intimamente. E proprio questo ci porterà ad amare e a tratti a odiare entrambi gli antagonisti.




L'approfondimento dei personaggi è supportato da una scrittura magnetica, affascinante e ammaliante che ci terrà inchiodati al libro come se non ci fosse un domani.
Vivrete l'intero ventaglio di emozioni umanamente possibili. Riderete, piangerete, gioirete, odierete e proverete dolore. 
Molti sono i drammi e le situazioni affrontate, appesantite da un ambiente sicuramente non facile dove circolano droghe, alcool, sesso facile e criminalità. 
Il cliffangher finale è talmente inaspettato e ci spiazzerà completamente, facendo crollare tutte le nostre convinzioni, e straziandoci l'anima. 
Faccio un appello, a chi lo leggerà subito. Vi prego categoricamente di non fare spoiler e chi non lo leggerà subito, ma ha intenzione di farlo, di non farsi assolutamente anticipare il finale. Non avrebbe veramente alcun senso e vi farebbe perdere la bellezza di un libro davvero stupefacente, che non lascia un attimo di respiro e che sono sicura vi resterà nel cuore. 
NON ANDATE A LEGGERE LE ULTIME PAGINE voi che siete abituate a farlo, vi prego, resistete e vedrete che verrete ricompensate.




La storia che vi apprestate a leggere è straziante, cruda, vivrete gli ostacoli che dovrà affrontare Georgia e le sue scelte sulla vostra pelle, nel vostro cuore, nella vostra anima e nel vostro stomaco.
Coraggioso e audace, emotivo e straziante, irresistibile e irrinunciabile, vi lacererà l'anima e la ricomporrà un'infinità di volte.
Un capolavoro nel suo genere che io ho trovato ASSOLUTAMENTE IMPERDIBILE. 





8 commenti:

  1. Bellissima recensione NO SPOILER.... Brava Cate!

    RispondiElimina
  2. una bellissima recensione per un libro meraviglioso!!! Complimenti Caterina sei riuscita a far arrivare emozioni senza spoilerare

    RispondiElimina
  3. Letto tutto d'un fiato....sono daccordo con la tua bellissima recensioni. Si sa quando esce il secondo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia per ora non si sa quando verrà pubblicato. Certo è che i diritti sono già stati acquistati. Se vuoi proprio oggi abbiamo pubblicato la traduzione del prologo del secondo volume

      Elimina
    2. Sonia per ora non si sa quando verrà pubblicato. Certo è che i diritti sono già stati acquistati. Se vuoi proprio oggi abbiamo pubblicato la traduzione del prologo del secondo volume

      Elimina
    3. Ok .....ho letto il prologo.....OH Cammmmm😢😢😢😢😢😢

      Elimina
  4. Io voglio rintanarmi e piangere xD non penso continuerò a leggere gli altri libri.

    RispondiElimina
  5. Sono CAPOVOLTA. Libro di quelli che piacciono a me. Nulla di scontato. Bellissima recensioni Caterina. Ma per il momento non posso che essere #teamsean!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...