lunedì 1 agosto 2016

FUGA DALLA REALTA' "La doppia vita di Amy Bensen#1" di LISA RENEE JONES


Salve readers, oggi recensione in anteprima. L'autrice la conosciamo ed è sicuramente una delle nostre beniamine tra le autrici oltreoceano, ricorderete la sua più famosa trilogia "Iside Out".  La Newton Compton ci propone oggi una serie tutta nuova di cui oggi esce il primo volume. Martina lo ha letto per noi, andiamo a scoprire cosa ne pensa.


TITOLO: FUGA DALLA REALTA'

AUTORE: LISA RENEE JONES

SERIE: LA DOPPIA VITA DI AMY BENSEN#1

GENERE: EROTIC/ SUSPENSE

DATA DI USCITA: 01 AGOSTO 2016


The Secret life of Amy Bensen
1 Fuga dalla realtà
2 Infinite Possibilities
3 Forsaken




Infinite possibilità…
Infinita passione…

Infinito pericolo…

Sento il suo tocco su di me, caldo e dolce, malizioso e bollente. Non devo fidarmi di lui. Non devo raccontargli i miei segreti. Ma come faccio se lui è l’aria che respiro? È ciò di cui ho bisogno.

Alla giovane età di diciotto anni, una tragedia e un oscuro segreto costringono Lara a scappare da tutto ciò che conosce e ama e a iniziare una nuova vita. Anni dopo, con la nuova identità di Amy, finalmente inizia a pensare di essere stata dimenticata, anche se lei non potrà mai dimenticare. Ma non appena abbassa la guardia, i fantasmi del passato tornano ad assediarla, costringendola a fuggire di nuovo. Su un aereo, disperata per aver di nuovo perso tutto, Amy incontra Liam Stone, un miliardario cupo, affascinante ed estremamente riservato, che è anche un brillante architetto di fama mondiale. Un uomo che sa quello che vuole e sa come prenderselo. Ed è Amy che vuole. Non accetta un rifiuto e la trascina in una relazione appassionata, spingendola ai limiti. Vuole possederla. Vuole che lei desideri essere posseduta. Liam vuole tutto da lei, non accetta nulla di meno. Ma se lei fosse così devastata dalla tragedia da non essere in grado di capire se lui le sta chiedendo troppo? E se Liam nascondesse qualcosa?













Ho conosciuto Lisa Renee Jones con la trilogia SE FOSSI TE,  uscita già da qualche anno. Me ne sono innamorata subito. La scrittura e la particolarità dei suoi romanzi mi hanno affascinata a tal punto che ho riletto più di una volta la storia di Sara e Chris. 

I suoi romanzi non sono mai un clichè, i protagonisti non sono mai scontati o banali. Le sue storie sono ben dosate perché contengono nella stessa misura sia la storia d’amore che quel lato suspance che riesce a tenermi concentrata e interessata fino alla fine.

Fuga dalla realtà è il primo volume di questa nuova serie: La doppia vita di Amy Bensen. 


Amy deve essere un fantasma dall'età dei diciotto anni, da quando un terribile episodio le cambia la vita. Adesso non ha più un'identità, deve restare nell’ombra ed essere notata in meno possibile. Sono sei anni che scappa, sono sei anni che l’uomo che lei definisce il suo guardiano le offre vie di fuga per non essere trovata. 
Chi sia questo uomo Amy non lo sa, l’unica cosa che ricorda è che l’ha salvata e continua a farlo, ma il vero motivo lo ignora. Non sa da chi e perché deve scappare, sa solo quello che il suo guardiano le fa sapere con piccoli indizi. Non deve essere trovata da loro. 


Amy è stanca di nascondersi, vorrebbe avere una vita normale, invece lei è solo un dossier, con una vita e un passato già scritto. I ricordi di quella notte le arrivano come flashback, le urla di sua madre sono ancora forti nella sua testa, la voce di suo fratello che le grida di scappare sono come pugnalate nel suo cuore. L’immagine di suo padre, l’uomo che era il suo pilastro è come un macigno che si porta dentro. 
Anche adesso che è in attesa in una sala dell’aeroporto che la condurrà in nuova città è persa nella disperazione, non sarà mai padrona di se stessa. Almeno fino a quando due occhi non la inchiodano facendola tremare. La paura prende il sopravvento, non sa chi sia ma l’attrazione che spinge Amy verso Liam è più forte di questa paura. Lui entrerà in punta di piedi nel suo cuore, la farà sentire protetta e sicura. Non ci vorrà molto per fidarsi di lui, un architetto di fama mondiale, un uomo affascinate e attraente, bello e provocante. Ma Amy non è Amy e fingere con Liam è difficile.



Le mille domande che le pone sono sempre più difficili da eludere, Liam sa che c’è qualcosa che non va, lo capisce da tanti piccoli particolari, ma Amy non può rivelargli la verità, e si chiede come un uomo brillante e affermato si interessi a una donna che è niente in confronto a lui. Liam le fa tornare la voglia di sperare, di vivere alla luce del sole, di condurre finalmente la vita che le hanno rubato, e per una volta lei decide di lasciarsi andare, non vuole perdere Liam e ritrovarsi ancora sola. La scelta che decide di intraprendere le dà la sicurezza che pensava di non avere, forse Liam è l'angelo custode che la salverà, forse può fidarsi di lui a tal punto di confidargli  tutto. Ma forse è stata una mossa troppo azzardata, si è dimenticata che il pericolo è sempre dietro l’angolo, per un momento ha abbassato la guardia, ma il pericolo è più vicino di quanto creda. 


Una storia bellissima, ricca di emozioni e suspance. Amy è una protagonista forte ma allo stesso tempo fragile. E’ stato facile immaginarmi in lei e vivere i suoi stati d’animo. La storia con Liam è coinvolgente, è un uomo che se vuole qualcosa se la prende, e Liam vuole Amy in modo carnale. Amy viene sopraffatta dalla forza e l’impulsività di Liam, lui non è solo passionale è un uomo che sa come tenerla legata a sé, sa che tasti toccare per farla innamorare. La forte attrazione che li unisce è descritta talmente bene che mi è stato impossibile non sentirla. 
Vi dico subito che il finale mi ha lasciato appesa, non ci volevo credere. Ma da questa autrice non mi aspettavo di meno. Adesso voglio assolutamente il seguito. 
Una storia che non deve mancare nelle vostre letture, ve la consiglio vivamente. 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...