sabato 16 luglio 2016

RECENSIONE: TRA DUE MONDI "Covenant series #1" di JENNIFER L. ARMENTROUT nota anche come J. LYNN


Salve readers, parliamo di Paranormal. La recensione di oggi è il primo volume della nuova saga di una splendida scrittrice, che, a quanto pare non sbaglia un colpo. JENNIFER L. ARMENTROUT o J. LYNN, comunque si faccia chiamare e qualsiasi genere scriva, che sia esso Paranormal, Young Adult o New Adult il risultato non cambia, la magia ci cattura comunque e sempre. 
Erika ha letto per noi questo primo episodio, andiamo subito a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: TRA DUE MONDI

AUTORE: JENNIFER L. ARMENTROUT

SERIE: COVENANT #1

EDITORE: HARPER COLLINS

GENERE: PARANORMAL ROMANCE, NEW ADULT

DATA DI USCITA: 07 LUGLIO 2016

Covenant Series:   ANTEPRIMA
0.5 Daimon
1.   Tra due mondi 07/07/2016
2.   Cuore puro 24/11/2016
3.   Deity
3.5 Elixir
4.   Apollyon
5.   Sentinel

Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando piuttosto che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. La sua condotta, infatti, è tutt'altro che irreprensibile. Ci sono diverse regole che gli studenti del Covenant, come lei, devono seguire e Alex ha dei problemi con tutte, ma soprattutto con la numero 1: le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.


Buongiorno Readers, vi voglio fare una domanda. Avete un’autrice di cui leggereste tutto, anche la “lista della spesa”? Io ne ho diverse, lo ammetto. Una di queste è sicuramente lei, Jennifer L. Armentrout e oggi vi parlerò di Tra due Mondi, il primo volume della serie Covenant, una delle prime scritte da questa autrice, che finalmente è arrivata anche in Italia.



Dopo averci appassionate e fatte perdutamente innamorare di alieni, demoni, cacciatori, di Fae e di un completo esercito di fighi questa è la volta dei Puri, i figli degli Hematoi. Chi sono? Bè, a quanto pare sono la progenie degli Dei che si sollazzavano, forse un po' troppo spesso, con gli esseri umani. Incontenibili e incontentabili direi, viste le nascite.
La caratteristica di questi esseri, oltre naturalmente la bellezza divina, è quella di riuscire a controllare i quattro elementi aria, terra, fuoco e acqua. Peccato però, che come i loro predecessori, faticano e non poco a mantenere a freno la loro infinita libido nei confronti degli umani e così dando origine ai Mezzosangue, tanto per rendere meglio l’idea che la mela non cade mai lontano dall’albero.
La nostra Alex è proprio una Mezzosangue. Dopo la tragica morte della madre avvenuta per mano di un daimon, Alex viene riportata al Covenant. Qui riprenderà gli allenamenti per diventare una Sentinella che ora più che mai è lo scopo della sua vita. Certo rimanere concentrati sugli esercizi non è per nulla facile se il tuo istruttore è uno dei più tosti, uno dei più duri, uno dei più cattivi, uno dei più forti ma soprattutto uno dei più sexy. Motivo per cui gli ormoni della nostra eroina fanno spesso scintille.


Il nome di questo adone è Aiden e la nostra Alex non può certamente dimenticare che per lei è intoccabile, perché lui è un Puro. Le leggi su questo punto sono molto chiare: Puri e Mezzosangue non possono legarsi.
Il personaggio di Aiden non è il classico a cui siamo abituate. A parte la bellezza disarmante non è il cattivo né tanto meno il play boy del romanzo. Lui è un ragazzo con la testa sulle spalle, con delle responsabilità e con uno scopo ben preciso, uccidere i daimon. Aiden ovviamente è l’opposto di Alex, i battibecchi tra loro sono inevitabili e molto spesso esilaranti. Non sarà facile per l'istruttore, nonostante la sua caparbietà, riuscire a insegnare alla sua allieva la regola fondamentale delle Sentinelle: l’obbedienza. Decisamente avrà del filo da torcere.
Ma ciò che il destino ha in serbo per Alex è ben più importante della forte attrazione che la lega ad Aiden o diventare una sentinella. La sua vita è vincolata a quella di qualcun altro. Lei e lui sono la metà di un insieme. Sono destinati l’uno all’altra anche se il suo cuore ha cominciato a battere per chi non dovrebbe.


Ho imparato ad apprezzare questa autrice sempre di più e a ogni suo libro. Passato e presente non fa differenza, il suo talento è indiscutibile. Ce l’ha nel sangue.
Non ho riscontrato nulla che potesse anche solo farmi pensare fosse uno dei suoi primi lavori, è praticamente perfetto.
Vengono delineati i personaggi ma di loro sono certa ci sia ancora molto da scoprire. Come sono altrettanto certa che la Armentrout ci farà penare per questa storia d’amore che aleggia nel romanzo e che a quanto pare è vietata e impossibile.
Prevedo risate, pianti, batticuore, inganni, misteri, scontri, combattimenti e tanto altro in questa serie, almeno da quello che potuto riscontrare da questo primo volume. Io prenoto il secondo… voi, se non lo avete ancora fatto, correte a prendere il primo.


Link d'acquisto:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...