mercoledì 22 giugno 2016

RECENSIONE: STANOTTE CON TE "Reign Trilogy #1" di JOYA RYAN


Salve Readers, oggi parliamo nella nostra recensione di un libro da pochissimo uscito per Harper Collins, il primo volume di una trilogia. 
Conosceremo il tormento e i traumi di Lana, la forza di Jack e la passionalità di Callum. Pronte per questo nuovo viaggio? 
Lo ha letto per noi Martina, andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: STANOTTE CON TE

SERIE: REIGN TRILOGY#1

AUTORE: JOYA RYAN

EDITORE: HARPER COLLINS

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA DI USCITA: 20 GIUGNO 2016


Reing trilogy:   ANTEPRIMA
1. Stanotte con te 20/06/2016
2. Quelle notti con lui RECENSIONE 20/10/2016
3. Noi due per sempre 16/11/2016


Lui le darà tutto quello che ha sempre desiderato...

La sicurezza che Jack Powell emana è pari solo alla sua virilità. Un'aurea di mistero che gli deriva da anni di segreti taciuti e ricordi che preferirebbe dimenticare. Lana Case ha un'innocenza che lo attira come un'ape al miele e, per questo, vuole assaggiarla almeno una volta. Lei è come una luce che rischiara il suo mondo fatto di tenebre e oltretutto sembra aver bisogno del suo aiuto per arginare la famiglia. L'unica regola? È lui a dettare le regole.

Lana ha deciso di lasciarsi coinvolgere completamente da Jack, lasciandogli il completo controllo di tutto, sebbene sia più che decisa a non svelargli il segreto che nasconde. Inaspettatamente, però, il passato di Lana li raggiunge e lei si ritrova catapultata di nuovo all'età di tredici anni. Ha paura per quello che sta avvenendo attorno a lei e per le emozioni che prova, ma ha più che mai bisogno di qualcuno a cui affidare il suo cuore, e Jack è proprio lì a un soffio da lei. 

Quando, però, lui decide di partire portandosi l'anima di Lana con sé, lei sa che dovrà trovare un'altra ancora a cui aggrapparsi se non vuole annegare.




Oggi vi racconterò la storia di Lana, una ragazza che ha deciso di smettere di avere paura. Che vuole ricominciare a vivere, vuole l’amore e quella passione che un passato orribile le ha negato. Stanotte con te è il primo volume della trilogia Reign di Joya Ryan.

Sono dieci anni che lana vive nel terrore. Adesso guardandosi allo specchio si rende conto che non può e non deve continuare a vivere una vita a metà. Anche se ha paura, è sempre dentro di lei la speranza di riuscire a  rimettersi in gioco, ed è questa inquietudine sul suo viso a incuriosire Jack. 






Il loro incontro avviene per caso. Lei rimane subito intrigata e affascinata, sono sensazioni nuove per lei, emozioni che spera di provare ma che teme allo stesso tempo. Il calore che emana Jack è forte e traspare sul viso di Lana, tanto forte da essere visibile agli occhi di lui, un calore che attirerà Jack come il miele attira l’orso. Lana è bisognosa di affetto, il padre la ignora e la matrigna la odia e anche se continua a sperare che il padre si accorga di lei, trova in Jack quello di cui ha bisogno. 

Tra i due la passione esplode subito, lei si affida a lui, al suo mondo, alla sua trasgressione, gli concede tutta se stessa e non ha paura di perdersi in lui, ma Jack al contrario di lei ha paura che Lana, con il suo modo di fare, con la sua dolcezza e ingenuità gli faccia provare emozioni che lui vuole evitare. 




Per la prima volta Lana vive la sua sessualità senza paure e tormenti, si sente libera come non mai nella sua vita. Sente che finalmente può smettere di avere paura, anche se il suo passato le sta sempre con il fiato sul collo. Brok, il suo fratellastro, è quell’incubo da cui Lana scappa e di cui non vuole parlare. 
Jack non le fa promesse, non le dà speranze di un futuro, vivono la loro storia giorno dopo giorno, ma lei è sua, questo Jack lo esige, lui non condivide, e per quanto lui sia reticente a vivere una storia e farsi coinvolgere è più suo di quanto lei non creda. 
Nella vita di Lana entra anche un altro uomo, Callum, forse all’apparenza diverso da Jack, è solare pieno di vita e carico di adrenalina. Due uomini che sono l’opposto l’uno dell’altro ma che Lana scopre poi essere legati da un passato. 


Una storia che mi è piaciuta ma che nel contempo mi ha un po' delusa. I protagonisti non mi hanno suscitato molta curiosità, Lana per quanto abbia un passato che ti tocca il cuore non è riuscita a entrarmi dentro. L’autrice non è riuscita a trasmettermi l’angoscia del suo passato, non ho sentito quella rabbia che in realtà avrebbe dovuto scaturire. 
Jack è un protagonista poco sviluppato in questo primo volume, è un personaggio molto ambiguo, spero nel suo evolversi nei prossimi libri. Anche i dialoghi sono poco convincenti, non ho avvertito emozioni, la passione che doveva fare da padrona non mi è stata trasmessa dai  loro gesti e dalle loro parole. 
Devo però ammettere che sono incuriosita da come potrebbe svilupparsi la storia. Callum l’amico di Jack mi affascina molto è un uomo particolare, è focoso e sembra molto passionale, il che non guasta mai. 
Consiglio la lettura, ricordandovi che essendo il primo volume potrebbe non soddisfare le vostre aspettative, almeno per le lettrici esigenti. 


Link d'acquisto:


Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...